Legge di Stabilità: Sconto casa (detrazione 50% iva)

download (4)

Tra le novità introdotte con la legge di Stabilità si evidenzia la possibilità, attribuita alle persone fisiche che acquistano da un’impresa costruttrice un’immobile residenziale di classe energetica A/B, di detrarre dall’Irpef   il 50% dell’Iva corrisposta. Questo intervento avrà notevole impatto nel mercato immobiliare. Va inoltre precisato che l’agevolazione riguarda i soli immobili abitativi, ossia quelli rientranti nella categoria catastale A, con esclusione della A/10 (uffici). Stesso trattamento anche alle pertinenze dei fabbricati abitativi. 

Unico 2016: niente studi di settore per chi ha cessato l’attività

download (1)Approvati e pubblicati i modelli per gli studi di settore anno 2015. Un novità importante è l’eliminazione dell’obbligo di presentare i modelli Ine e Studi di Settore per i contribuenti che si trovano in stato di liquidazione ordinaria o che hanno cessato l’attività nel corso del periodo d’imposta. L’Agenzia ha ritenuto che questi due adempimenti non sono più necessari in quanto eventuali componenti positivi non dichiarati potranno essere accertati attraverso l’analisi delle diverse  informazioni e banche dati di cui l’Agenzia delle Entrate dispone.

Trasmissione spese sanitarie

Primdownloadi importanti chiarimenti in ordine all’operazione “Tessera Sanitaria”. Viene precisato che le spese sanitarie relative al 2015 devono essere trasmesse da tutte le strutture accreditate con il Servizio Sanitario Nazionale e dai Medic iscritti all’Ordine dei medici chirurghi ed odontoiatri (anche se esercenti come Studio Associato). Nessun obbligo invece per fisioterapisti, logopedisti, e assimilati, non iscritti all’Ordine dei medici.

Installazione impianti di allarme: Credito d’imposta

download (4)

Istituito, per l’anno 2016, un credito d’imposta in relazione alle spese sostenute dalle persone fisiche (escluse imprese e autonomi) per l’installazione di sistemi di videosorveglianza digitale o allarme ovvero a spese connesse ai contratti perfezionati con istituti di vigilanza per la prevenzione di attività criminali. L’attuazione è demandata ad apposito D.M..

Rivalutazione partecipazioni e terreni

È nuovamimages (13)ente possibile rideterminare il costo o valore d’acquisto delle partecipazioni e dei terreni posseduti alla data del 01 gennaio 2016. Viene applicata però un’ imposta sostitutiva unica, pari all’8%, sia per la rideterminazione del costo dei terreni che delle partecipazioni non quotate. Come in precedenza necessita perizia va giurata entro il 30 giugno 2016, unitamente al versamento della prima rata o dell’intero importo.